È in arrivo la Festa dei Giovani di Jesolo 2017!

esperienze | gruppo superiori | oratorio

01 febbraio 2017 | 0 commenti




È in arrivo la Festa dei Giovani di Jesolo 2017!

A sentire nominare la località "Jesolo", a molti si rizzano le antenne. Allarme? Pericolo? No, no... anzi! Attesa e curiosità, mista a voglia di esserci e di divertirsi. Dove? A cosa? Un attimo di pazienza... ci arriviamo!

Jesolo non è soltanto una località del litorale veneziano, ma è anche la location della tradizionale Festa salesiana dei giovani del triveneto, che ogni anno coinvolge oltre 7.000 adolescenti e giovani provenienti da tutto il nord-est: da Verona a Trieste, da Rovigo a Bolzano. E anche noi friulani!

Quest'anno la FdG avrà luogo domenica 5 marzo.

Gli gli assi portanti della giornata sono l'incontro, la festa, la formazione, il protagonismo giovanile, '’impegno, il servizio. Lo scopo di queste manifestazioni è di permettere ai giovani di vivere un evento di Chiesa in cui cogliere la dimensione della fede e il messaggio cristiano in tutta la sua bellezza, nella convinzione che «la gioia del Vangelo riempie il cuore e la vita intera» (Papa Francesco).

Musica, gioco, spettacolo, mostre, stand, testimonianze, animazione sono alcuni dei principali ingredienti che permettono di far emergere il desiderio di vita che abita ciascuno dei partecipanti. Questi elementi aiuteranno ad approfondire il tema delle feste che ruota attorno al grande desiderio di San Giovanni Bosco, fondatore della famiglia salesiana: prendersi cura dell'anima dei giovani.

Come si fa a partecipare?
Basta leggere attentamente le informazioni sottostanti e mettersi in contatto con l'oratorio. Qui a Pasian di Prato, infatti, tutti i giovani delle Parrocchie pasianesi di San Giacomo e Santa Caterina possono far riferimento al nostro oratorio, il quale parteciperà alla FdG con il macro-gruppo creato nel Vicariato di Udine, assieme alle Parrocchie cittadine.

Chi sono i destinatari della festa?
Tutti gli adolescenti e i giovani dalla prima superiore (15 anni circa) fino ai 25 anni.

Il tema 2017 e l'ospite
Quest'anno la Festa di Jesolo avrà per tema «Maestro, dove abiti?»: è una domanda che, prima o poi, si pone ogni giovane cristiano. L’ospite speciale dell’edizione 2017 sarà la band dei “Reale”, rock band di christian music italiana. L'ospite dell'edizione 2017 sarà la christian rock band dei "Reale".

Iscrizioni
Per partecipare è sufficiente consegnare in oratorio il "Modulo consenso privacy" (reperibile al link sotto a questo articolo) entro mercoledì 15 febbraio 2017, assieme alla quota di partecipazione.

Quanto costa?
25 € a testa, comprensivi di iscrizione, gadget e trasporto, da pagare assieme a questa iscrizione (quindi entro il 15 febbraio).

Si pranza?
Certo che si! Al sacco.

Programma
Ore 7.00: ritrovo in Piazzale XXVI luglio a Udine. Partenza a seguire
Ore 8.30: arrivo a Jesolo, PalaArrex
Ore 9.15: animazione e accoglienza
Ore 10.00: «Maestro, dove abiti?» (1° parte)
Ore 11.50: S. Messa
Ore 13.00: Pranzo (al sacco). A seguire: apertura stand, attorno al palazzetto e in spiaggia
Ore 14.40: Concerto dei Reale
Ore 15.40: Animazione in PalaArrex
Ore 16.30: «Maestro, dove abiti?» (2° parte) e chiusura della Festa
Ore 17.00: Partenza per il rientro
Ore 19.00: Arrivo a Udine



Per approfondire, ti consigliamo questo sito: http://www.donboscoland.it/attachments/42/download/privacy_mgs.pdf





È in arrivo la Festa dei Giovani di Jesolo 2017!Ti è piaciuto questo articolo?


Poco

Tanto

Punteggio medio: 0 su 5, con 0 voti





Per inserire commenti con un avatar devi essere registrato e devi aver fatto il login. Qui a fianco hai la possibilità di registrarti oppure effettuare il login. Altrimenti potrai inserire commenti come un utente qualsiasi.


Totale: 0 commenti

utente di default





Iscriviti alla newsletter

Così per i principali appuntamenti sarai aggiornato direttamente via mail!

I prossimi appuntamenti

La frase di oggi

"Maestro, qual è il comandamento più importante della legge?" Gesù rispose: "Ama il Signore, tuo Dio, con tutto il tuo cuore, con tutta la tua anima e con tutta la tua mente". Questo è il comandamento più grande e importante. Il secondo è ugualmente importante: Ama il tuo prossimo come te stesso".

Mt 22, 36-39



Gli ultimi articoli inseriti

Archivio articoli



Utente on-line: Non Registrato



Sei dei nostri?






Non ti sei ancora registrato?
Registrati subito!