Warning: mysql_fetch_row() expects parameter 1 to be resource, boolean given in /web/htdocs/www.oratorio-pasian.it/home/visualizza_post.php on line 85 Warning: mysql_fetch_row() expects parameter 1 to be resource, boolean given in /web/htdocs/www.oratorio-pasian.it/home/visualizza_post.php on line 92 - Oratorio di Pasian di Prato Warning: mysql_fetch_row() expects parameter 1 to be resource, boolean given in /web/htdocs/www.oratorio-pasian.it/home/moduli/info_header.php on line 21

| 11 commenti








Warning: mysql_fetch_row() expects parameter 1 to be resource, boolean given in /web/htdocs/www.oratorio-pasian.it/home/visualizza_post.php on line 265

Ti è piaciuto questo articolo?


Poco

Tanto

Punteggio medio: 0 su 5, con voti





Per inserire commenti con un avatar devi essere registrato e devi aver fatto il login. Qui a fianco hai la possibilità di registrarti oppure effettuare il login. Altrimenti potrai inserire commenti come un utente qualsiasi.


Totale: 11 commenti

Valentino

Valentino

scritto il 16 marzo 2013 alle 23:57:54

Valentino

Valentino

scritto il 06 aprile 2013 alle 19:40:19

Valentino

Valentino

scritto il 18 luglio 2013 alle 14:07:15

Valentino

Valentino

scritto il 30 luglio 2013 alle 00:35:51

gio5les

gio5les

scritto il 30 luglio 2013 alle 09:29:39

gio5les

gio5les

scritto il 31 luglio 2013 alle 09:39:53

Vale:*

Vale:*

scritto il 16 ottobre 2013 alle 19:33:46

Vale:*

Vale:*

scritto il 16 ottobre 2013 alle 19:36:26

Vale:*

Vale:*

scritto il 16 ottobre 2013 alle 19:48:15

Vale:*

Vale:*

scritto il 17 ottobre 2013 alle 22:38:44

Valentino

Valentino

scritto il 08 novembre 2013 alle 22:17:16

utente di default





L'evento si tiene a

Più precisamente in

inizia il , alle ore ...

...e termina il , alle ore

Iscriviti alla newsletter

Così per i principali appuntamenti sarai aggiornato direttamente via mail!

I prossimi appuntamenti

La frase di oggi

[...] Era ancora lontano dalla casa paterna quando il padre lo vide e, commosso, gli corse incontro. Lo abbracciò e lo baciò. Ma il figlio gli disse: "Padre, ho peccato contro il cielo e contro di te, non son più degno di essere considerato tuo figlio" Ma il padre ordinò ai servi: "[...] dobbiamo festeggiare perchè questo mio figlio era perduto e l'ho ritrovato".

Lc 15, 20-22.24



Gli ultimi articoli inseriti

Archivio articoli



Utente on-line: Non Registrato



Sei dei nostri?






Non ti sei ancora registrato?
Registrati subito!